fbpx
08marzo
2019

Difficoltà: facile
Tempo di cottura: 15′
Tempo di preparazione: 10′

Caffè e banana, compagni perfetti per la colazione.
Uno dei dolci americani più amati nel mondo è senza dubbio il banana bread, che non è proprio un pane al gusto di banana come farebbe pensare il nome, ma più un dolce da credenza simile ad un
ciambellone morbido.
Ha una consistenza compatta, è abbastanza umido all’interno e può essere più o meno dolce a seconda dei gusti. Infinite sono le varianti: c’è chi lo arricchisce con le noci o con le gocce di cioccolato, chi con le uvette e può essere più o meno speziato.
La variante che oggi voglio proporvi è con il caffè. Perché non esistono due compagni perfetti per la colazione, come la banana e il caffè.
Il Caffè Concerto 50% robusta e 50 % arabica con il suo aroma speziato, armonizza in modo assolutamente piacevole con le note vagamente fiorite della banana. L’aggiunta del cocco dona quel quid esotico in più, che rende il dolce irresistibile.
Ne ho fatto piccoli plumcake perfetti per essere pucciati al mattino nel caffè o nel cappuccino.

Ricetta

Ingredienti per 6 mini banana bread

  • 1 banana matura (circa 100/120 g)
  • 30 g di farina di cocco
  • 90g di farina 0
  • 6 g di lievito per dolci
  • 45 ml di olio di semi di girasole
  • 30 ml di caffè
  • un pizzico di cannella

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria (o con l’ aiuto di fruste elettriche) monta molto bene le uova con lo zucchero, una volta ottenuto un composto voluminoso e areato, unisci la banana precedentemente schiacciata con una forchetta.
  2. Mescola le due farine insieme al lievito e versa il tutto direttamente nella ciotola, lascia amalgamare bene ma senza lavorare troppo e una volta ottenuto un composto omogeneo unisci anche il caffè e l’ olio.
  3. Versa il composto negli stampini precedentemente rivestiti e cospargete la superficie di farina di cocco.
  4. Cuoci in forno preriscaldato a 170°C per circa 15’ minuti (farà fede la prova dello stecchino di legno che se inserito al centro dovrà uscire perfettamente pulito).

 

In collaborazione con Laura Gioia 
Essenza di Vaniglia

Iscriviti alla

Newsletter